Patto Educativo di Corresponsabilità

L’obiettivo del Patto educativo è quello di impegnare le famiglie, fin dal momento delle iscrizioni, a condividere con la scuola i nuclei fondanti dell’azione educativa.

L’introduzione del Patto di corresponsabilità è orientata a porre in evidenza il ruolo strategico che può essere svolto dalla famiglia nell’ambito di un’ alleanza educativa che coinvolga la scuola, gli allievi ed i loro genitori, ciascuno secondo i rispettivi ruoli e responsabilità.

Il Patto vuole essere, dunque, uno strumento attraverso il quale declinare i reciproci rapporti, i diritti e i doveri che intercorrono tra le istituzioni scolastiche e le famiglie.

 La scuola si impegna a:

  • Realizzare un clima scolastico positivo fondato sul dialogo e sul rispetto;
  • fornire una formazione culturale e professionale qualificata, aperta alla pluralità delle idee, nel rispetto dell’identità di ciascuno studente;
  • offrire un ambiente favorevole alla crescita integrale della persona, garantendo un servizio didattico di qualità in un ambiente educativo sereno;
  • offrire iniziative concrete per garantire il successo formativo di tutti gli alunni, nel rispetto dei tempi di ciascuno ed  in un’ottica di inclusione;
  • favorire la piena integrazione degli studenti diversamente abili, promuovere iniziative di accoglienza ed integrazione degli alunni stranieri, tutelandone la lingua e la cultura;
  • garantire la massima trasparenza nelle valutazioni e nelle comunicazioni, mantenendo un costante rapporto con le famiglie, nei tempi e nei luoghi istituzionali
  • informare studenti e genitori del proprio intervento educativo e didattico e del livello di apprendimento degli studenti;
  • diffondere il POF ed il Regolamento d’Istituto, anche attraverso strumenti tecnologici avanzati.

Gli alunni si impegnano a:

  • Essere puntuali alle lezioni e  frequentarle con regolarità;
  • giustificare il giorno successivo eventuali ritardi ed assenze;
  • favorire in modo positivo lo svolgimento dell’attività didattica garantendo la propria attenzione e partecipazione alla vita della classe;
  • tenere spenti e negli zaini eventuali cellulari all’interno dell’edificio scolastico e durante tutte le attività condotte anche all’esterno della scuola (visite a musei, mostre , ecc...);
  • rispettare i compagni ed il personale della scuola in un’ottica di civile convivenza;
  • rispettare le diversità personali, culturali e la sensibilità altrui;
  • rispettare gli spazi, gli arredi e i laboratori della scuola;
  • svolgere regolarmente il lavoro assegnato a scuola e a casa;
  • far firmare le comunicazioni scuola-famiglia con puntualità;
  • conoscere e  rispettare il Regolamento d’Istituto. 

La famiglia si impegna a:

  • Instaurare un dialogo costruttivo con l’istituzione scolastica ;
  • rispettare le scelte educative e didattiche della scuola ed  il Regolamento di Istituto; 
  • garantire la frequenza assidua dei propri figli alle lezioni,  nel rispetto degli orari stabiliti dalla scuola; 
  • controllare che il proprio figlio indossi un abbigliamento consono all’ambiente scolastico;
  • controllare quotidianamente le comunicazioni scuola-famiglia e firmarle con puntualità;
  • partecipare agli incontri periodici scuola-famiglia;
  • condividere il POF della scuola.

 

Sei qui: Home Albo on line Patto Formativo